Mobile Green Power

...libera energia!!!

News

28 Aprile

Pubblicato il 28 aprile 2015 alle 03.10

Buon martedi a tutti, tempo un po' così così ma vabbè ...ancora per poco!

 

Tempo fa conobbi due ricercatori del CNR che avevano implementato lo studio sulla produzione di fotovoltaico partendo non dal materiale più efficiente presente in natura - tipo silicio o simili che il più delle volte provengono da zone sensibili del globo - ma da quello presente in grande quantità nel proprio territorio ...magari di scarto.

 

Loro, siciliani,avevano sviluppato lo studio sul fotovoltaico prodotto con scarti di agrumi, bucce di limone, arance eccetera, scarti ovviamente del proprio territorio trinariciuto.

 

Questi invece, applicando lo stesso concetto, si sono inventati una splendida attività con gli scarti (?) del proprio.

 

Visto che ogni territorio avrà propri scarti originali ed inimitabili sarebbe carino vedere come si sviluppa la fantasia in questa direzione!

 

...per dire!!!

 

http://www.tuttogreen.it/la-carta-dalla-buccia-di-mele/


Categorie: Nessuna

Pubblica un commento

Attenzione.

Oops, you forgot something.

Attenzione.

Le parole inserite non corrispondono al testo fornito. Riprova.

0 commenti

Google+